Maurizio Magretti

Pittore

MAURIZIO MAGRETTI si forma nella scuola figurativa del Pittore Enrico Fornaini, (allievo di Stefanelli, di scuola Annigoniana), dove, sin dall’età di tredici anni, inizia a conoscere e sperimentare le varie tecniche pittoriche. Frequenta l’Accademia di Belle Arti di Firenze sotto la scuola di Farulli prima e Cardini poi.
Assistente, e successivamente docente con il Prof. Saldarelli dell’Accademia, ai corsi estivi di “Scuola di Affresco” a Caprese Michelangelo.

Realizza numerosi cicli di affreschi e decorazioni in ville, locali pubblici e chiese in italia e all’estero.

Maurizio Magretti nasce a Pontedera il 26 Settembre 1966 e risiede a Capannoli, sempre nella provincia di Pisa, dove vive ed opera.

Dall’estate ‘88 partecipa ai Seminari Internazionali “Arte, Scienza e Ambiente”, di Caprese Michelangelo dove ha eseguito, con altri studenti dell’A.A.B.B., una copia in affresco di un ignudo della Cappella Sistina.

Nel maggio ‘91, partecipa al premio di Pittura “Prima Parete” organizzato dal Lions Club nella Chiesa di San Cristoforo a Milano, per la quale è richiesta una selezione di studenti di 12 Accademie di Belle Arti Italiane.

Ha partecipato a mostre collettive, Premi e Rassegne d’Arte con successo.

Di seguito alcune delle tappe più significative del suo percorso:

1990 – Mostra personale Barga (Lucca).
1992 – Mostra personale a Palazzo Sani (Lucca).
1992 – Mostra personale persso la sede della Società Operaia di Cascina.
1994 – Pala d’Altare “L’Eucarestia” nella Pieve di Cascina.
1994 – Affresco “Battesimo di Gesù” Abside chiesa Villa S. Marco.
1995 – Mostra personale a “La Tavolozza” Pontedera.
1995 – Pala d’Altare “Cena in Emmaus” Chiesa di San Giuseppe Pontedera.
1996 – Affresco soffitto “Le quattro virtù cardinali” Villa San Marco.
1996 – Affresco soffitto “Allegoria alla musica” Villa San Marco.
1997 – Affresco soffitto “Le quattro stagioni” Villa San Marco.
1997 – Mostra personale, “Decorazioni ed affreschi in una ville delle colline pisane”, nella Galleria Comunale di Cascina.
1999 – Affresco “Allegoria sulla storia di Arte e Cultura di Cascina” Sala Giunta Comune di Cascina.
2000 – Pala d’Altare “Annunciazione” nella Pieve di Cascina.
2001 – Decorazione soffitto Sala Rappresentanza CO.CU.BIN. Marina Militare La Spezia.
2005 – Bar Toti Via S. Martino Pisa    Affresco con paesaggio pisano
2006 – Mosca (Russia) – ARCHIPROJECT: Decorazioni nelle piscine e locali benessere di varie ville con stile tropicale
2006 – Hotel di Stefano (PI) Soffitti decorati con motivi classici ,buaserie , portali e paesaggi nelle camere della mansarda dove si propone tra tendaggi vari angoli diversi di Pisa.
2007 – Mosca – Decorazione monocromatica su un grande soffitto, sui portali e soffitti di una villa nella periferia della città
2007 – Pisa – Affreschi nella sala colazioni raffiguranti i Lungarni di Pisa sia dalla parte di Mezzogiorno che di Tramontana. Così si illudono i visitatori con le spallette dell’Arno, i Lampioni attigui ed i finti tendaggi di essere all’aperto a fare colazione. Trompe l’oeil sul parcheggio che illude i visitatore che gli alberi al di la del muro proseguano sino a terra, dove la fontana dipinta confonde fra se un vero bassorilievo di un putto con gli altri dipinti per finire il giardino riccamente arricchito con ciuffi di orchidee.
2008 – Hotel Bologna (Pisa): affreschi e decorazioni in tutti gli ambienti dell’albergo.
2008 – AMEDEI (cioccolateria) – Decorazione dell’intera facciata del capannone raffigurandovi in modo gigantesco i frutti del cioccolato riproposti successivamente da loro sulle loro confezioni in commercio
2009 – Kazakistan: Al Maty e Studio Palladia Pietrasanta.
2009 – Mosca: Piscina e villa (Archiproject).
2010 – Firenze: affreschi in centro (MADUE e Studio Lera).
2010 – Valenza: Affreschi Museo del Gioiello (Arch. Arlunno).
2010 – Dubay (Emirati Arabi) – Villa sulla palma: Decorazioni e Trompe l’oeil raffiguranti Venezia e finte cornici si soffitti delle scale e dei saloni.
2011 – “Madonna del Soccorso” Fauglia (PI) – Affresco su un soffitto esterno di un corridoio raffigurante lo stemma della fondazione con i ritratti dei quattro fondatori dello Spizio racchiusi in eleganti cartigli.
2011 – Mosca (Russia) – ARCHIPROJECT: Dipinti murali realizzati in loro cantieri con paesaggi monocromatici e finte prospettive al soffitto raffiguranti i maggiori monumenti della città del passato e quelli futuri anche in progetto.Il tutto racchiuso con un cornicione scuro che illude la profondità spaziale aiutandomi anche con l’effetto controluce.
2011 – “Madonna del Soccorso” – Cappella interna dello Spizio di Orientano (PI): Dipinto murale sulla parete di fondo e soffitto raffiguranti al centro dell’abside il Cristo con il Sacro Cuore che osserva il volo di colombe, che sostengonola croce della corona del Rosario; sulle pareti laterali i Santi protettori Santa Chiara e San Tommaso .al disotto l’Altare la Sacra Sindone.
Al soffitto lo stemma della Madonna del Soccorso circondato dalla Corona del Rosario.
2011 – Restauro del Salone di villa e del vano scale con rimozione o descialbo delle pitture precedenti e restauro con ricostruzione pittorica delle mancanti.
2011 – Firenze – Pulitura e restauro dei dipinti esistenti sui soffitti di villa privata.
2012 – Milano – Decorazione a trompe l’oeil di un soffitto a mansarda che richiedeva una forte illusione prospettico spaziale, creata con cielo e rampicanti floreali di glicine su una struttura in canniccio poggiato su finte cornici decorative.
2012 – Vicopisano – Restauro decorazioni parietali.
2013 – Fornacette – Affresco Cappella “Resurrezione”
2013 – Cannes (Francia) – Decori all’interno di villa privata
2013 – Restauro affresco e Pala d’Altare nella Chiesa di S. Maria a Monte
2014 – Chiesa di Montespertoli: Affreschi soffitto abside e navata centrale con gli Evangelisti e Fonte Battesimale
2015 – Restauro villa privata a Pescia
2016 – Decoro Villa Montelonti (vedi panoramica 360)
2016 – Milano – Affresco soffitto Bar Barrah
2016 – Decori all’interno di villa privata a Cannes (Francia)

 

Architetti e arredatori

Se siete interessati a proporre ai vostri clienti affreschi oppure decorazioni pittoriche di soffitti o pareti o ancora trompe l’oeil sarò lieto di collaborare con voi per aiutarvi a presentare nel modo migliore la proposta di decorazione.

Dopo aver concordato il tema da realizzare, eseguo un bozzetto ad acquerello da presentare al committente per fornirgli una precisa idea sul risultato finale dell’opera, rispettando i gusti soggettivi e seguendo le indicazioni personali, in base alle tecniche che ho appreso alla scuola del Maestro Fornaini.

Determinate opere come un soffitto affrescato o un trompe l’oeil dipinti sulla parete, raggiungono il massimo della perfezione pittorica e del realismo.

 

Per privati e aziende

Affreschi o decorazioni pittoriche di soffitti o ancora pareti a trompe l’oeil, che realizzo in ogni ambiente, sono sempre personalizzati con temi decorativi o paesaggi o ancora con ritratti.

L’obiettivo è quello di esaltare i gusti personali e le inclinazioni del committente, secondo le tecniche che ho appreso alla scuola del Maestro Fornaini.

Realizzo un bozzetto ad acquerello, secondo i desideri del committente, per dare una precisa idea sul risultato finale dell’opera.

Il primo bozzetto è gratis per tutti coloro che mi contatteranno tramite il sito web.

 

 

Clienti:  Ville, appartamenti, stand fieristici, uffici, negozi e atelier