Decorazioni pittoriche

Soffitto decorato Le decorazioni pittoriche sono l’abbellimento estremo di un appartamento, delle sue pareti, dei soffitti o perfino dei pavimenti.

Anche se meno pregiata degli affreschi, la decorazione o pittura murale rende unica un’abitazione e dona ad ogni ambiente bellezza e fascino. A volte basta una elegante decorazione a foglie d’acanto per far cambiare aspetto e dimensione ad una stanza.

La pittura murale o decorazione pittorica è una pellicola di colore attaccata all’intonaco e mescolata con vari tipi di leganti.
I soggetti adoperati per le decorazioni pittoriche sono ornamentazioni di vari tipi: fregi o stemmi, la foglia d’acanto, la conchiglia, il fiore, e qualsiasi altro ornamento che si voglia riprendere o modificare da oggetti o stoffe o particolari di mobili già presenti nell’ambiente da decorare.

A differenza degli affreschi, che hanno una resistenza fortissima, la pittura applicata a secco può deteriorarsi, a seconda delle condizioni del suo supporto e dei diversi leganti e metodi usati.

Molti sono gli architetti e i privati che fanno ricorso alle decorazioni, quando si preferiscono tecniche più semplici dei trompe l’oeils per abbellire con molta personalità appartamenti o ville d’epoca, o ancora ristoranti, alberghi, negozi, centri benessere e fitness.

Soffitto a botte

Maurizio Magretti, allievo del Maestro Fornaini, a sua volta proveniente dalla scuola di Pietro Annigoni, dipinge delicate composizioni di figure e paesaggi, e soprattutto affreschi di arte sacra.

Per qualsiasi informazione collegatevi alla pagina del Preventivo on-line e compilate il modulo senza impegno.